Istituto Maurolico – Messina

In questi giorni don Terenzio si Γ¨ recato a πŒπ„π’π’πˆππ€, presso il Liceo Classico “π…π‘π€ππ‚π„π’π‚πŽ πŒπ€π”π‘πŽπ‹πˆπ‚πŽ” e l’I.C. “π’π€π‹π•πŽ 𝐃’π€π‚ππ”πˆπ’π“πŽ”.
Il “Maurolico” ha scelto il libro come ππ‘πŽπ†π„π“π“πŽ 𝐋𝐄𝐓𝐓𝐔𝐑𝐀 per cinque classi. Nel primo incontro c’Γ¨ stata la consegna del testo; nei prossimi mesi sarΓ  programmato il secondo momento, in cui gli studenti condivideranno le loro riflessioni.
Alla “Salvo D’Acquisto” le varie sezioni della terza media sono state coinvolte nella π†πˆπŽπ‘ππ€π“π€ πˆππ“π„π‘ππ€π™πˆπŽππ€π‹π„ 𝐃𝐄𝐋𝐋’π„π‹πˆπŒπˆππ€π™πˆπŽππ„ 𝐃𝐄𝐋𝐋𝐀 π•πˆπŽπ‹π„ππ™π€ π‚πŽππ“π‘πŽ 𝐋𝐄 πƒπŽπππ„.
Dopo la presentazione dei loro lavori sono intervenute due referenti del 𝐂𝐄𝐃𝐀𝐕, che hanno condiviso il loro servizio a sostegno di donne vittime di violenza.
A seguire, don Terenzio, prendendo spunto dal Progetto “Acqua nel Deserto” e dalla recente Missione in Tanzania, ha invitato a compiere, ogni giorno, 𝐒𝐂𝐄𝐋𝐓𝐄 πŽπ‘πˆπ„ππ“π€π“π„ 𝐀𝐋 𝐁𝐄𝐍𝐄, che educano non solo a 𝐍𝐎𝐍 𝐄𝐒𝐒𝐄𝐑𝐄 π•πˆπŽπ‹π„ππ“πˆ, ma a 𝐑𝐄𝐍𝐃𝐄𝐑𝐄 πŒπˆπ†π‹πˆπŽπ‘π„ 𝐋𝐀 ππŽπ’π“π‘π€ π•πˆπ“π€, 𝐐𝐔𝐄𝐋𝐋𝐀 πƒπ„π†π‹πˆ π€π‹π“π‘πˆ, πˆπ‹ πŒπŽππƒπŽ πˆππ“π„π‘πŽ.
L’ultimo intervento Γ¨ stato del π‘π„ππ€π‘π“πŽ ππˆπŽπƒπˆπ•π„π‘π’πˆπ“π€Μ€ dei π‚π€π‘π€ππˆππˆπ„π‘πˆ 𝐝𝐒 π‘π„π†π†πˆπŽ π‚π€π‹π€ππ‘πˆπ€ che, dopo aver parlato della cura DELL’AMBIENTE e DEL TERRITORIO, hanno guidato i ragazzi a piantare, nella loro scuola, 𝐋’π€π‹ππ„π‘πŽ πƒπˆ π…π€π‹π‚πŽππ„.
Saranno loro a prendersene cura, segno del loro impegno per la legalitΓ .

β€œChi lo acquista contribuirΓ  a portare l’acqua a Faraja, a Scolastica, a Maximiliano e a tutti i bambini di Kinangali che, finora, conoscono solo l’acqua che vien giΓΉ dal cielo”

Β«Davvero sono passato da Kinangali solo per esclamare: β€œPoverini”?Β».

A Kinangali giungeranno le gocce d’acqua di chi prenderΓ  a cuore il progetto.
Quel deserto fiorirΓ !.

Per informazioni chiama al numero fisso
06.92110876 o al numero Whatsapp 375 665 5188

oppure inviaci una mail a segreteria@fondazioneprimaveramissionaria.it

Il progetto

Scavare un POZZO per portare l’ACQUA a Kinangali!

Una luce attraversa all’improvviso i nuvoloni del mio cuore. Ho sempre pensato che, se il libro fosse stato pubblicato, ne avrei devoluto il ricavato in beneficenza. Ora comprendo che il Signore mi sta consegnando un vero e proprio progetto!

Sostieni il progetto!